L'Europa in un mondo globale

Lectio Magistralis del Prof. Romano PRODI

Lunedì 22 Ottobre 2018 ore 17:30
Fondazione Ambrosianeum : Sala Falck

I cambiamenti del mondo hanno assunto, nell'ultimo decennio, una profondità e una rapidità tali da mettere in crescente difficoltà il troppo lento progetto di Unione Europea. Cina e Stati Uniti operano sempre più in un rapporto esclusivo che, anche ad essere ottimisti, non tiene ormai conto della presenza europea. Oggi diviene quindi indispensabile, anche se estremamente difficile, trovare la forza e la coesione per fare dell'Unione Europea un partecipante attivo della futura storia mondiale. Grazie alla competenza di un testimone autorevole quale è il prof. Prodi, l'Ambrosianeum porta un contributo alla comprensione di tanta complessità. 

Per una Fondazione culturale le trasformazioni epocali vanno conosciute così da poter essere governate in nome del bene comune. Il nostro Paese e l'Europa sono alla vigilia di un passaggio decisivo per il futuro di figli e nipoti: le Elezioni del Parlamento di Strasburgo dell'anno prossimo. Saremo chiamati a scegliere tra un rafforzamento delle Istituzioni europee, da coniugare con una risposta credibile, efficace, lungimirante alle esigenze di giustizia sociale, e la regressione agli egoismi degli Stati, con i fantasmi di guerre, lutti, disumanità che i nazionalismi non possono non evocare dopo le distruzioni del secolo scorso. L'Europa di oggi è nata anche per rimediare a quella "formidabile follia" e immaginare un futuro di responsabilità solidale. 

INTRODUCE E COORDINA IL DOTT. MARCO GARZONIO, Presidente della Fondazione Ambrosianeum

L'EVENTO SARA' TRASMESSO IN DIRETTA STREAMING SULLA PAGINA FACEBOOK del portale LENIUS, in questa occasione media-supporter di Ambrosianeum, all'indirizzo https://www.facebook.com/lenius.it/ 

E CONDIVISO, SEMPRE IN DIRETTA STREAMING, DALLE PAGINE FACEBOOK DEL PORTALE DELLA DIOCESI DI MILANO E DELLE ACLI DI MILANO E PROVINCIA, rispettivamente agli indirizzi:

https://www.facebook.com/chiesadimilano.it/

https://www.facebook.com/ACLIprovincialiMilano/